Al Minecraft Live 2021 di oggi Mojang Studios non ha solo annunciato che Minecraft Java Edition e Minecraft Bedrock Edition arriveranno su Xbox Game Pass per PC a novembre, ma ha rivelato anche il prossimo grande aggiornamento del sandbox, il Wild Update, in arrivo nel 2022.

Stando ai primi dettagli, il Wild Update viene descritto come una celebrazione “della bellezza e della maestosità del mondo di Minecraft”. Uno dei nuovi biomi del Wild Update è la Mangrovia, una foresta sull’acqua. Qui potremo trovare nuovi mob tra cui le rane, oltre a barche con le casse, girini e lucciole. Nella Mangrovia ci sarà un sistema di rigenerazione degli alberi e un nuovo tipo di legno.

Il secondo bioma aggiunto nel Wild Update è Deep Dark: inizialmente previsto per quest’anno ma ora in uscita nel 2022, questo luogo è davvero misterioso ed offre un nuovo blocco, lo Skulk. Il Deep Dark, inoltre, presenta il Warden, un nuovo minaccioso mob senza occhi che reagisce tramite le vibrazioni e il suono. I giocatori dovranno dunque cercare di fare meno rumore possibile per evitare di essere scoperti.

Tornando a Cliffs & Caves, l’aggiornamento più recente e talmente grande che è suddiviso in due parti, Mojang Studios ha riconfermato che la Parte 2 uscirà alla fine del 2021. Ricordiamo che Cliffs & Caves presenta un nuovo sistema di generazioni dei mondi, che ora sono molto più grandi. Non mancheranno però nuovi posti come variegate caverne.

Infine, Mojang ha rilasciato alcune nuove statistiche per Minecraft. Il picco di utenti attivi mensilmente è ora di 140 milioni di giocatori, dato registrato ad agosto. Nel 2021 si è giocato a Minecraft in multiplayer per un totale di 1 miliardo di ore, e ci sono ora 500 milioni di giocatori registrati in Cina.