La prossima settimana Minecraft Dungeons, il dungeon-crawler di Mojang, riceverà un nuovo update che sarà sicuramente gradito da coloro che giocano al titolo su più piattaforme.

A partire dal 5 maggio, infatti, sarà possibile salvare le proprie partite sul cloud, il che significa che si potrà continuare a giocare con gli stessi salvataggi su qualsiasi dispositivo supportato, ovvero PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Questo aggiornamento segue l’introduzione del cross-play, aggiunto a Minecraft Dungeons lo scorso novembre. Questa funzionalità permette di giocare con gli amici su Nintendo Switch, PlayStation, Xbox e anche Windows.

“Che tu voglia giocare sul grande schermo, su un dispositivo portatile o sul tuo fidato vecchio portatile, l’avventura non deve fermarsi! Il 5 maggio, i salvataggi in cloud arriveranno su Dungeons, il che significa che sarai in grado di prendere e giocare alla tua partita salvata su qualsiasi piattaforma supportata!,” ha scritto Mojang.

Minecraft Dungeons è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.