La notizia potrebbe non sorprendere molti, ma fa piacere averne una conferma. Capcom ha annunciato sulla pagina Steam del gioco che la versione PC di Monster Hunter Rise includerà al lancio tutti i contenuti post-lancio rilasciati su Nintendo Switch sino ad oggi.

Sin dall’uscita sulla console ibrida a marzo Capcom ha rilasciato davvero tanti aggiornamenti di Monster Hunter Rise. In questi update il team di sviluppo ha aggiunto nuove creature e non solo. Il supporto post-lancio di Monster Hunter Rise è stato davvero ottimo finora, e il fatto che i giocatori su PC possano approfittarne dal primo giorno è decisamente una buona notizia.

“Al momento del lancio la versione Steam di Monster Hunter Rise includerà i contenuti fino alla Ver.3.6.1 di Nintendo Switch,” ha detto Capcom. “Abbiamo inoltre in programma di sincronizzare i contenuti con la versione Nintendo Switch alla fine di febbraio 2022.” Purtroppo, come già rivelato in precedenza, la versione PC di Monster Hunter Rise non supporterà il cross-play o la condivisione di salvataggi con la versione Nintendo Switch.

Monster_Hunter_Rise-Teostra-armor-11950260881cb0c76703.55746642

Per coloro che non si sono informati sui contenuti post-lancio di Monster Hunter Rise, questo significa che i giocatori su PC potranno sfidare sin da subito Teostra, Chameleos, Kushala Daora, Crimson Glow Valstrax, Apex Diablos, Apex Rathalos e Apex Zinogre, oltre ai mostri presenti nel gioco base. Potranno giocare anche al nuovo finale ed ottenere sei costumi crossover con giochi come Monster Hunter Stories 2, Okami, Street Fighter, Mega Man 11, Ghosts ‘n Goblins Resurrection e Sonic the Hedgehog.

Monster Hunter Rise uscirà su PC il 12 gennaio, mentre è già disponibile su Switch. Un’espansione, Monster Hunter Rise: Sunbreak, arriverà nel corso del prossimo anno.