Come ben sappiamo Capcom è al lavoro non su uno, ma su ben due giochi di Monster Hunter per Nintendo Switch (che potrebbero arrivare anche su PC in futuro). Insieme a Monster Hunter Rise, i fan possono anche aspettarsi l’arrivo sulla piattaforma ibrida della casa di Kyoto di Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin.

L’unico modo, al momento, per giocare al Monster Hunter Stories originale è comprare una copia della versione per Nintendo 3DS, l’unica disponibile in realtà. Alcuni fan speravano che Capcom potesse prendere in considerazione il porting del titolo originale prima di pubblicare il nuovo capitolo, ma questo non succederà.

In un’intervista rilasciata a Gamereactor, Ryozo Tsujimoto ha spiegato che “al momento non ci sono piani per portare l’originale Monster Hunter Stories su Nintendo Switch“. “Ma se qualcuno è preoccupato di dover recuperare la storia perché è direttamente correlata al nuovo capitolo o che non capirà qualcosa per godersi il nuovo gioco, posso mettere a tacere quella paura perché c’è un protagonista nuovo di zecca e una nuova trama.”

“Sebbene sia ambientato nello stesso mondo, il gioco è stato assolutamente progettato in modo che i giocatori possano saltare direttamente a Monster Hunter Stories 2.”

Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin uscirà su Nintendo Switch la prossima estate.

Fonte: Gamereactor | Via: Nintendo Everything