Di recente in Monster Hunter World: Iceborne è stato trovato un problema legato alle missioni, e se ne lo avete riscontrato anche voi, ci sono ottime notizie. L’aggiornamento della patch di Iceborne, versione 15.11, è ora disponibile e eliminerà questo bug.

Nella versione precedente di Iceborne, la 15.10, le missioni di consegna scomparivano dall’elenco nel Centro Risorse quando si giocava su console PlayStation 4 e Xbox One in modalità offline. Questo bug ha reso impossibile completare queste missioni, il che è stato un ostacolo piuttosto significativo per l’esperienza di Monster Hunter e per chi gioca senza connessione ad internet.

Se giochi in modalità online, quelle missioni dovrebbero riapparire comunque, ma con l’aggiornamento 15.11, anche i giocatori che vogliono rimanere offline non vedranno più le missioni di consegna scomparire davanti ai loro occhi.

Il bug è stato originariamente scoperto dall’utente di Twitter JalBagel, uno speedrunner di Monster Hunter, durante una streaming di beneficenza all’inizio di dicembre. Ha notato che mentre giocava con una mod offline su Steam, le missioni in questione stavano scomparendo, e si è poi scoperto che era un bug del gioco.

Monster Hunter World è disponibile su PC, PS4 e Xbox One.