Nacon ha annunciato di aver creato una nuova label per il suo studio italiano chiamata Nacon Studio Milan. Questa nuova entità, che includerà RaceWard Studio, specialista dei giochi di corse, così come altri team, è animata dall’obiettivo di diversificare le sue creazioni.

Costituito da veterani del settore videoludico, lo studio italiano ha recentemente lavorato allo sviluppo di RiMS Racing, un nuovo concept di gioco di moto che coniuga guida e meccanica, in cui gli sviluppatori hanno saputo portare il realismo e la personalizzazione a nuovi livelli.

Nacon Studio Milan dispone ora di due aree di competenza: lo sviluppo di giochi di corse da parte del team RaceWard e lo sviluppo di giochi d’azione/avventura, affidato a un secondo team, senza tuttavia tralasciare la possibilità di esplorare altri generi di gioco. Secondo un comunicato ufficiale, Nacon Studio Milan è al lavoro su un gioco di sopravvivenza basato su una delle licenze cinematografiche più famose al mondo, i cui dettagli saranno rivelati nel corso del 2022.

“Siamo orgogliosi del percorso che stiamo facendo. Lo studio, inizialmente composto da esperti del racing, è cresciuto molto rapidamente e i nostri nuovi talenti ci hanno invogliato ad andare oltre. Ecco perché abbiamo deciso di allargare i nostri orizzonti a un altro tipo di giochi e non vediamo l’ora di poter presentare questo nuovo progetto a tutto il mondo. La nostra famiglia cresce e speriamo di accogliere molto presto futuri collaboratori per completare il team”, ha detto Marco Ponte, CEO e Creative Director di Nacon Studio Milan, che ha anche rilasciato un’intervista visibile di seguito.