Era praticamente chiaro che sarebbe successo, e ne abbiamo ricevuto l’annuncio ufficiale. Naughty Dog ha confermato che il suo nuovo titolo The Last of Us 2 sarà nel PlayStation State of Play programmato per martedì 24 settembre.

A dirlo è il Vice Presidente della compagnia e producer del gioco Neil Druckmann. Nel post da lui pubblicato su Twitter si può leggere: “Siamo stati in silenzio per troppo tempo. È ora di finirla.” Il mini video in allegato mostra un semplice coltello a serramanico con la scritta “Part 2”, e il riferimento al titolo è piuttosto chiaro.

Tra l’altro, sempre più sotto è presente la scritta “State of Play, 24 settembre 2019”, che indica chiaramente come il gioco sarà presente nella presentazione di Sony. Nello stesso giorno, i giornalisti di tutto il mondo si ritroveranno a Los Angeles per un evento a porte chiuse dedicato proprio a The Last of Us 2: che i contenuti mostrati lì siano gli stessi che saranno rivelati nello State of Play di martedì prossimo?