In un nuovo post sul blog del franchise, Electronic Arts ha annunciato diverse novità per la serie di Need for Speed, tra cui una nuova funzionalità in arrivo molto presto su Need for Speed Heat, l’ultimo capitolo della serie di corse del publisher americano.

Ghost Games e EA, infatti, hanno rivelato che a partire da domani, martedì 9 giugno, in Need for Speed Heat sarà introdotto il supporto al cross-play, che permetterà a tutti i giocatori su PC, PS4 e Xbox One di giocare tra di loro senza alcuna restrizione o limitazione. L’aggiornamento gratuito in uscita domani, tra l’altro, sarà l’ultimo per Need for Speed Heat, che dal 16 giugno entrerà nel catalogo di EA Access e EA Origin Access.

EA ha poi confermato che Need for Speed Heat, Need for Speed (2016) e Need for Speed Rivals sono ora disponibili su Steam e che Criterion Games, studio a cui è tornato in mano il franchise, è al lavoro su un nuovo gioco della serie. I dettagli sono al momento scarsi, ma il publisher ha assicurato che il 18 giugno, data in cui si terrà l’EA Play Live 2020, ci saranno annunci relativi a Steam e Need for Speed.

Cosa vi aspettate da Electronic Arts e Criterion? Secondo voi il nuovo gioco di Need for Speed sarà all’altezza di quelli pubblicati sino ad oggi?

Fonte: EA