Amazon ha rivelato di aver bloccato la possibilità di creare nuovi personaggi su server pieni dell’MMORPG New World mentre continua a cercare di risolvere i problemi legati all’enorme popolarità del titolo.

Ora quando un server è pieno sarà evidenziato in grigio, con una nota che dice che la creazione del personaggio non è possibile. Chi ha già creato un personaggio su un server pieno potrà continuare ad accedere senza problemi e giocare con loro come previsto.

“A causa dell’enorme domanda che abbiamo visto per NEw World, abbiamo lavorato sodo per aumentare il numero di server e la capacità di tutti i server disponibili. Stiamo anche implementando un sistema per prevenire la creazione di nuovi personaggi in server pieni,” ha scritto Amazon. “Quando un server è pieno sarà evidenziato in grigio con il messaggio: ‘La creazione del personaggio è temporaneamente disabilitata per evitare una sovrappopolazione’. Questo non ha effetti sui personaggi già creati e sarà possibile effettuare il login come previsto.”

“Al momento abbiamo 28 server ‘pieni’, e tenete d’occhio la pagina dello Status dato che la lista può cambiare da un momento all’altro. Apprezziamo la vostra pazienza e comprensione mentre lavoriamo per portarvi la migliore esperienza di gioco possibile. Grazie per il vostro supporto, ci vediamo ad Aeternum!”

New World è disponibile su PC.