Dopo il debutto sul mercato di Nintendo Switch nel marzo 2017, era chiaro come il supporto per il Nintendo 3DS, successore del famosissimo DS, stesse per cessare completamente. Infatti, Kirby e la nuova stoffa dell’eroe, rilasciato a marzo del 2019, è stato l’ultimo titolo per la console portatile.

Se però Mario & Luigi: Bowser’s Inside Story + Bowser Jr.’s Journey avesse fatto registrare vendite di gran lunga migliori, il 3DS avrebbe potuto vedere l’arrivo di ulteriori giochi. È questo quanto riportato da Imran Khan, ex senior editor di Game Informer, nel corso dello show Kinda Funny Games Daily.

Secondo Khan, sulla console portatile sarebbe potuto arrivare un remake di Fire Emblem, che a quanto pare è stato poi cancellato, ma il quale rilascio in futuro su Nintendo Switch potrebbe non essere così improbabile. “Quando ho letto delle scarsissime vendite di Mario & Luigi, ho sentito dire che Nintendo aveva cancellato molti progetti in lavorazione per 3DS. So anche che la compagnia stava lavorando su un remake per Fire Emblem,” ha detto. “Questo potrebbe essere uno dei lavori che riveleranno in futuro.”

Fonte: Nintendo Everything