Recentemente Gary Whitta ha avuto un ospite piuttosto importante nel suo show Animal Talking, e si tratta di Phil Spencer, capo del team Xbox.

Dopo aver parlato del rinvio di Halo Infinite, Spencer ha nuovamente mostrato il suo rispetto verso Nintendo, che non è certo una sorpresa. Come potreste immaginare, anche stavolta ha avuto tante cose da dire, ma buone.

Ha dedicato del tempo, ad esempio, per elogiare il fatto che Nintendo considera l’intera esperienza di gioco quando crea qualcosa:

“La cosa pura di ciò che fa Nintendo è che pensano ai giochi, pensano al loro hardware e alla loro piattaforma come una cosa sola, e costruiscono quelle esperienze, e conosco abbastanza bene i team presenti, e penso che sia magico il modo in cui riescono a creare un’esperienza Nintendo completa sui loro dispositivi,” ha detto. “E questa esperienza che sto guardando proprio qui, nelle mie mani, sulla mia Switch, è Animal Crossing. Dalla Switch che lo esegue al gioco stesso al modo in cui vai alle isole di altri persone…”

Phil Spencer immagine 2

Spencer ha anche affermato che l’industria dovrebbe “proteggere” Nintendo perché la società è “magistrale” in quello che fa, e anche perché ha un “pedigree” di titoli first-party eccezionale:

“Nel mondo dell’intrattenimento, sai, la maggior parte delle cose non si rivelano grandi successi, quindi deve sempre esserci un po’di sorpresa, ma Nintendo è semplicemente magistrale in quello che fa, e l’ho detto prima, penso che abbiano il pedigree first party più forte là fuori, e sono un gioiello per noi nel settore dei giochi e qualcosa che dovremmo proteggere.”

Che ne pensate delle parole di Spencer?

Fonte: Twitch