Game Jolt è un sito web che ospita un sacco di giochi indipendenti e creati dai fan, tra cui molti con contenuti legati a Nintendo. Tuttavia, ora, questi sono scomparsi.

A volte i giochi indie vengono venduti su Epic Games Store e Steam, mentre altre volte i giocatori e fan fanno follow-up di titoli amati come Undertale. Molti di questi titoli gratuiti realizzati dai fan sono anche basati su franchise come Pokemon, Super Mario e The Legend of Zelda, o includono personaggi con qualche collegamento a Nintendo.

Nintendo ha inviato infatti degli avvisi DMCA a Game Jolt per chiedere loro di rimuovere 379 diversi giochi creati dai fan sul loro servizio. Le specifiche di ogni gioco rimosso non sono chiare in questo momento, ma sembra che Nintendo abbia preso di mira titoli che utilizzavano risorse dei loro giochi, che si tratti di immagini, audio o qualche forma di codice. Non sappiamo se Nintendo abbia richiesto la rimozione di giochi di fan completamente originali.

Le centinaia di giochi che sono stati rimossi ora mostrano pagine di errore 404 quando provi ad accedervi, quindi non sembra che nessuno di loro tornerà, almeno per ora. Molti sviluppatori che hanno realizzato titoli legati a Nintendo sono frustrati dal takedown.

Che ne pensate?

Fonte: Game Jolt