Dopo l’aggiornamento del mese scorso rimosso poche ore dopo il suo rilascio, Nintendo ha pubblicato quest’oggi un nuovo update del firmware di Nintendo Switch.

Scaricabile da ora, l’aggiornamento 12.1.0 della console ibrida non sembra portare troppe novità, come ci si potrebbe aspettare da una normale patch minore. Tuttavia, oltre ai classici miglioramenti alla stabilità, c’è una nuova funzionalità. Con questo aggiornamento, gli utenti di Nintendo Switch possono eliminare vecchi dati di un gioco durante il download di un update nel caso in cui non ci fosse abbastanza spazio nella memoria interna o sulla scheda microSD.

Questo, a detta di Nintendo, permetterà di scaricare i nuovi dati senza problemi. Se si sceglie di fare ciò, però, prestate attenzione al fatto che non sarete in grado di giocare al titolo fino a quando l’update non sarà completato del tutto.

Di seguito potete trovare le note della patch 12.1.0 di Nintendo Switch:

  • Se non c’è abbastanza spazio rimanente sulla memoria di sistema (memoria interna) o sulla scheda microSD quando si scaricano i dati di aggiornamento del software del gioco, ora è possibile eliminare i vecchi dati per quel software, permettendo di scaricare i nuovi dati.
    • Quando si cancellano i vecchi dati, non sarà possibile giocare al gioco finché i nuovi dati non saranno completamente scaricati.
  • Sono stati apportati miglioramenti generali alla stabilità del sistema per migliorare l’esperienza dell’utente.

Questo update, inoltre, include qualche miglioramento per i Joy-Con, pertanto vi ricordiamo di aggiornare anche i controller.