Questa mattina Bloomberg ha pubblicato un nuovo report riguardante Nintendo Switch Pro in cui viene svelata la finestra di lancio della console.

Secondo Bloomberg, Nintendo avrebbe intenzione di annunciare il nuovo modello prima dell’E3 di giugno (alcune voci di corridoio suggeriscono oggi o domani). Stando al report, il modello aggiornato sarà disponibile insieme alla Nintendo Switch Lite, mentre la Nintendo Switch originale sarà pian piano rimossa dagli scaffali.

I dettagli esatti sul prezzo del modello non sono stati condivisi, ma sarà probabilmente venduto ad un prezzo più alto rispetto al modello standard dato il nuovo display OLED e l’hardware aggiornato.

La produzione dovrebbe iniziare già a luglio, mentre l’uscita sarebbe fissata tra settembre e ottobre. La produzione di Nintendo Switch è stata complessa nell’ultimo anno, dice Bloomberg, con carenze di componenti che hanno influenzato la produzione.

Secondo Eurogamer, infine, l’annuncio prima dell’E3 2021 servirebbe a sviluppatori e publisher di terze parti per rivelare i loro nuovi progetti per Nintendo Switch Pro all’E3 2021 e prima dell’evento Nintendo.