Un brevetto di Nintendo scoperto di recente sembra mostrare un controller Joy-Con di Nintendo Switch totalmente standalone, ma di che cosa può trattarsi?

Originariamente depositato da Nintendo Giappone nel maggio 2018 e registrato a livello internazionale nell’aprile 2020, il brevetto include più immagini di un design aggiornato del Joy-Con. Mentre i Joy-Con esistenti includono connettori per collegare il controller alla console, non ci sono connettori in quello che il brevetto descrive come il “nuovo design“, un’affermazione certamente interessante.

Il design mostrato nel brevetto, visibile nell’immagine in calce, potrebbe essere un semplice prototipo e non vi è alcuna certezza che diventerà qualcosa di reale, visto che non è raro che i brevetti rappresentino solamente delle idee di sviluppatori e aziende. Tuttavia, un Joy-Con standalone potrebbe anche essere visto come un add-on ideale per la Nintendo Switch Lite, rilasciata lo scorso anno, che come sappiamo non ha dei Joy-Con che possono essere staccati.

Non è chiaro quali siano i piani di Nintendo per il brevetto di questo Joy-Con. L’azienda potrebbe scegliere di produrre un prodotto effettivo in futuro, anche se solo il tempo dirà se ciò accadrà effettivamente.

Cosa ne pensate?

switch-standalone-Joy-Con-new-g

Fonte: WIPO | Via: VGC