Nintendo ha dato il via ad una nuova serie di interviste agli sviluppatori intitolata “Chiedi agli Sviluppatori”, in cui alcune importanti figure dietro ai principali giochi della compagnia giapponese discutono delle fasi di creazione e progettazione dei loro titoli.

La serie è iniziata con un’intervista riguardante Laboratorio di videogiochi, rilasciato su Nintendo Switch il mese scorso. “Ask the Developers” ricorda molto Iwata Asks, un’altra serie di interviste condotte da Satoru Iwata, ex presidente di Nintendo. Dopo una lunga pausa a causa della triste morte nel 2015 di Iwata, la casa di Kyoto ha pensato di riportare in vita queste discussioni da cui possono emergere interessanti dettagli.

“Per dare il via a questa serie Ask the Developer, in cui gli sviluppatori trasmettono con le loro parole i pensieri di Nintendo sulla creazione di prodotti e i motivi della loro particolarità, parleremo con due persone coinvolte nello sviluppo di Laboratorio di Videogiochi”, dice Nintendo.

Come le interviste di Iwata, il primo episodio di Ask the Developer è stato realizzato in giapponese e poi successivamente tradotto in inglese. Non sappiamo se vedremo una versione italiana prossimamente.

In questa intervista, Kosuke Teshima e Naoki Masuda di Nintendo hanno parlato di come sia nata l’idea di Laboratorio di Videogiochi, ed hanno spiegato come hanno cercato di renderlo un’esperienza adatta a tutti.