L’account Twitter ufficiale di Nioh ha pubblicato questa mattina due brevi video che evidenziano i veloci caricamenti della Nioh Collection per PlayStation 5, annunciata la scorsa settimana.

I video evidenziano il caricamento veloce quando si riprova a tornare in gioco dopo la morte e quando ci si sposta dalla schermata della mappa al gioco effettivo, il tutto rispettivamente nel primo e secondo tweet di Koei Tecmo.

La Nioh Collection includerà i due capitoli della serie complete di tutti i DLC. Entrambi i giochi supporteranno una risoluzione 4K e un gameplay fino a 120 FPS.

“Sfodera la tua spada: brutali scontri ti attendono dietro ogni angolo in questo GdR d’azione ambientato in una terra devastata da una guerra civile. Per trionfare, dovrai armarti di pazienza per scoprire i punti di forza di ogni nemico, umano o demone che sia, e imparare quando colpire per sfruttare le loro debolezze. Ogni sconfitta è un passo avanti nel tuo cammino verso la vittoria. Solo nella morte potrai trovare la via del samurai.”

“Padroneggia l’arte del samurai e irridi la morte in questo spietato RPG ‘masocore’. Attraversa il Giappone del 1555, una terra magnifica e al contempo minacciosa, flagellata da una guerra infinita e popolata da mostri e spiriti malvagi. Nel ruolo di un mercenario, annienta i tuoi nemici sfruttando i poteri sovrannaturali del mitico Yokai. Riuscirai a sopravvivere all’era Sengoku e al nuovo terrificante Regno oscuro?”

Nioh Collection, così come Nioh Remastered – Complete Edition e Nioh 2 Remastered – Complete Edition, usciranno per PlayStation 5 il 5 febbraio 2021 in tutto il mondo.