Nvidia ha annunciato questo pomeriggio che il suo servizio di streaming GeForce Now arriva in beta nella giornata di oggi su iOS, ma come? Bene, semplicemente utilizzando il browser Safari.

In un briefing con vari giornalisti sulla notizia, riportata da GamesIndustry, Phil Eisler di Nvidia ha affermato che la società ha discusso con Apple sulle app per iOS, ma i requisiti della compagnia di Cupertino non permetterebbero un’ottima esperienza utente, viste tutte le limitazioni imposte.

Eisler ha ammesso che il servizio subisce un calo delle prestazioni passando attraverso un browser invece di funzionare come un’app, affermando però che GeForce Now sarà praticamente identico al 95%, con soli pochi millisecondi di latenza. Chiaramente questa è una delle poche, se non unica, soluzioni che possono usare le compagnie con servizi di streaming di cloud gaming per farli arrivare su iOS.

Oltre al supporto per iOS e Safari, Nvidia ha anche annunciato che GeForce Now aggiungerà il supporto per il negozio digitale GOG prima del 10 dicembre, data di lancio dell’atteso Cyberpunk 2077, anch’esso giocabile tramite il servizio cloud.

Che ne pensate?

Fonte: GamesIndustry