In occasione del CES 2022 Nvidia ha annunciato una nuova scheda video della famiglia RTX, la GeForce RTX 3050.

In un comunicato Nvidia spiega che la RTX 3050 è la prima GPU della famiglia xx50 ad alimentare gli ultimi giochi ray-tracing a più di 60 FPS. La RTX 3050 include RT core di seconda generazione e Tensor core di terza generazione per DLSS e AI: si tratta di un passo in avanti rispetto alla GTX 1650. Questa nuova scheda video presenta 8 GB di memoria GDDR6 come altre GPU della famiglia RTX. Confermato inoltre il supporto al DLSS.

Nvidia-GeForce-RTX_3050_grafico

Nell’immagine qui sopra è possibile vedere un confronto di framerate della RTX 3050 con altre schede video, GTX 1650, GTX 1050 Ti e GTX 1050, su giochi come Marvel’s Guardians of the Galaxy, DOOM Eternal e Call of Duty: Black Ops Cold War. Tutti questi giochi giravano con il ray-tracing e il DLSS attivato e con la grafica al massimo in 1080p.

La Nvidia GeForce RTX 3050 sarà disponibile sul mercato internazionale dal 27 gennaio per 279 euro. Durante la presentazione del CES 2022 Nvidia ha rivelato anche la RTX 3090 Ti, scheda video di cui invece sappiamo poco, se non che sarà potente.