Nella giornata di ieri è emersa in rete una lista di tutti i giochi presenti nel database del servizio di cloud gaming Nvidia GeForce Now, tra cui molti non ancora annunciati.

Come riportato in precedenza, tra i giochi inclusi nella lista ci sarebbero Final Fantasy IX Remake, Bioshock RTX Remaster, Resident Evil 4 Remake, Halo 5 PC, Grand Theft Auto Trilogy Remastered, Crysis 4, Half-Life 2 Remastered, Injustice 3 e molti altri ancora. Naturalmente sono sorte tantissime domande su questi titoli. Per fare qualche esempio, alcuni si sono chiesti se siano effettivamente in sviluppo oppure no, mentre altri si sono domandati se siano stati utilizzati per dei semplici test.

Ora, in un comunicato rilasciato a Wccftech, Nvidia ha confermato che la lista è reale, affermando però che veniva utilizzata solamente per test interni e che i giochi elencati non per forza esistono.

“NVIDIA è a conoscenza di una lista di giochi pubblicata senza autorizzazione con titoli rilasciati e/o ipotetici usata solo per il monitoraggio e il test interno. L’inclusione nella lista non è né una conferma né un annuncio di alcun gioco,” ha detto Nvidia. “NVIDIA ha intrapreso un’azione immediata per rimuovere l’accesso alla lista. Nessuna build di gioco riservata o informazione personale è stata esposta.”

Alcuni di questi titoli probabilmente non li vedremo mai, mentre altri, come le esclusive PlayStation, Dragon Age 4, Gears 6 e Payday 3 hanno molte più probabilità di esistere e di sbarcare sul mercato PC in futuro.