People Can Fly ha annunciato con un post su Reddit di essere al lavoro sulla prima grande patch di Outriders, titolo che, al lancio, ha avuto non pochi problemi a livello di connessione ai server ed esperienza online.

Questo aggiornamento, in uscita la prossima settimana, andrà a risolvere diversi problemi su tutte le piattaforme, sia su PC che su console. A quanto pare, sembra che la patch permetterà ai giocatori di abilitare nuovamente il cross-play, disabilitato all’uscita per alcuni problemi. Allo stesso tempo, dovrebbe offrire anche un matchmaking decisamente più stabile.

Per quanto riguarda i fix di crash, sarà risolto un bug che svuota gli inventari dei giocatori, così come crash all’avvio e durante la missione “A Bad Day”. L’aggiornamento andrà a risolvere dei bug che fanno sparire l’HUD in alcuni casi e che bloccano i personaggi in mezzo agli oggetti del mondo di gioco.

Inoltre, ci si può aspettare di trovare l’impostazione del matchmaking di default settata da “Aperto” a “Chiuso“: quest’opzione sarà modificabile manualmente dal menù di gioco, e permetterà ai giocatori di non avere altre persone nel proprio party quando scelgono di giocare da sole.

Outriders è disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series e Google Stadia.