Le recensioni di PlayStation 5 sono finalmente su internet, e i media possono parlare della loro esperienza con la console. Ovviamente, qualcuno ha provato a vedere se P.T., la demo del cancellato Silent Hills, si può giocare sulla nuova console, e la risposta è no.

La redazione di Polygon, infatti, spiega che il download esistente di P.T. non può essere trasferito sulla nuova console di Sony, né il gioco è riproducibile tramite la retrocompatibilità. La cosa strana e interessante, tuttavia, è che solo pochi giorni fa, quando il giornalista aveva ricevuto l’unità, P.T. era effettivamente giocabile, ma è come se Sony (o Konami) avesse scelto di disattivare la possibilità di eseguire la retrocompatibilità per questo titolo.

“Il 24 ottobre ho trasferito la mia copia di P.T. e ho giocato il gioco sulla mia PS5, riprendendo da un salvataggio recente trasferito da PS4,” spiega Michael McWhertor. “Quindi ho riavviato P.T. dall’inizio e ci ho giocato un po’di più. Sembrava funzionare bene. Ma nei giorni precedenti l’embargo alla recensione di PS5, la situazione è cambiata. P.T. è ora elencato come titolo “Giocabile su PS4″, il che significa che non può essere riprodotto su PS5.”

Quando era giocabile, P.T. sembrava funzionare su PS5 proprio come su PS4: non sembravano essere presenti grandi cambiamenti, ma nemmeno problemi evidenti. Ciò significa, dunque, che è stata la scelta di qualcuno di non rendere possibile l’esecuzione di P.T. su PS5.

Fonte: Polygon