GamingTalker è alla ricerca di collaboratori per le notizie, per saperne di più visita questa pagina!

Bandai Namco celebra oggi il quarantesimo anniversario della serie di Pac-Man con una serie di attività e collaborazioni per commemorare questo incredibile risultato con i fan di tutto il mondo. La celebre icona dei videogiochi e della cultura pop entra nei suoi quaranta con una serie di nuove offerte di videogiochi, partnership commerciali e collaborazioni.

Nato il 22 maggio 1980, Pac-Man ha raggiunto subito un incredibile successo, prima nei cabinati arcade e poi sulla scena della cultura pop con il celebre brano “Pac-Man Fever” e una vasta gamma di prodotti e apparizioni nel settore dell’intrattenimento negli anni ’80 e ’90. Con un tasso di riconoscimento del marchio del 90% in tutto il mondo, l’immagine e il brand di Pac-Man continuano a essere tra i più noti e amati.

Come parte di questo importante compleanno, Bandai Namco e Amazon Game Studios hanno annunciato Pac-Man Live Studio, un titolo che arriverà sulla piattaforma di gioco di Twitch e che consente a quattro giocatori di competere in un frenetico labirinto per scoprire chi riuscirà a sopravvivere mangiando più pillole. I giocatori potranno anche creare i propri labirinti e condividerli con gli amici online, o giocare alla classica esperienza di Pac-Man.

Per gli amanti e i collezionisti degli arcade, nel 2020 sarà anche disponibile uno speciale cabinato Arcade 1UP a tema 40 anni, seguito da un Counter-cade, Party Cade e Head-to-Head. Infine, nuovi giochi dedicati a Pac-Man arriveranno nel corso del 2020, anche se non sappiamo ancora quali.

Per quanto riguarda le partnership, le collaborazioni e le nuove tecnologie, Pac-Man non sarà da meno e ha iniziato l’anno debuttando nel nuovo Tamagotchi di Bandai.

Pac-Man è pronto a tornare anche in Pac-Man and the Ghostly Snack Attack, il prossimo capitolo della serie di Pac-Man Stories sulla piattaforma Alexa di Amazon. Il gioco racconta una storia interattiva, in cui bambini e genitori potranno fare le proprie scelte per progredire nell’avventura. Ci sarà poi il 40th Anniversary Book, edito da Cook & Becker, che offrirà una retrospettiva sulla creazione e la vita di Pac-Man.

Sarà disponibile in sole 256 unità uno speciale cabinato in edizione limitata Pac-Man 40 Anniversary Quarter Arcade, autografato dal creatore originale di Pac-Man, Toru Iwatani. Ma sarà anche possibile acquistare un’edizione standard del cabinato Pac-Man 40 Anniversary Quarter Arcade, oltre a diversi oggetti che faranno parte di una line-up dedicata a partire da luglio.

Anche la musica ha sempre avuto un ruolo molto importante nel marchio di PAC-MAN e dopo aver composto il nuovo brano a tema per il 40° anniversario di Pac-Man, “Join the Pac”, il celebre artista mondiale della tecno giapponese, Ken Ishii, è tornato con tre nuovi album che saranno disponibili su Spotify, Apple Music, Amazon Music, Qobuz e Deezer con nuove tracce che saranno disponibili ogni mese tra il 22 maggio 2020 e il 24 luglio 2020.

Infine, di recente PAC-MAN ha partecipato all’iniziativa Stay Home and Play di Google, tramite il celebre Google Doodle del 30° anniversario di PAC-MAN, che includeva una versione interamente giocabile di un labirinto di Pac-Man integrata nel logo di Google. Nel 2010, questo Google Doodle ha totalizzato circa 4,8 milioni di ore di gioco in tutto il mondo.

Pac-Man è stata davvero la prima superstar del nostro settore e la sua popolarità è il risultato dell’intrattenimento che ha saputo offrire ai fan e l’amore che gli hanno dato in cambio”, ha dichiarato Hervé Hoerdt, Senior Vice President Digital, Marketing and Content di Bandai Namco Entertainment Europe. “Il 2020 è un anno difficile per tutti, ma speriamo che i nostri fan possano incarnare lo spirito di Pac-Man andando sempre avanti e non arretrando mai di fronte alle avversità per uscire vittoriosi da qualsiasi sfida!