A cinque mesi dall’arrivo sul mercato, la nuova generazione di console sta già andando piuttosto bene. Sony ha una fitta lineup di esclusive in uscita prossimamente, tra cui Returnal, Ratchet & Clank: Rift Apart e Horizon Forbidden West, mentre Microsoft, per quest’anno, di confermato ha solo Halo Infinite, in arrivo in autunno.

Con Xbox Game Pass che continua a funzionare bene, quando possiamo aspettarci di giocare a grandi esclusive come Perfect Dark, Everwild o Fable? Secondo Christopher Dring di GamesIndustry, che ha recentemente parlato al podcast Off the Record di VGC, questi titoli sono “molto lontani“.

In base a delle conversazioni che ha avuto con fonti di Xbox Game Studios, Dring ha affermato: “Se guardate i giochi, io ho una Xbox Series X e la amo. Ho una PS5 e la amo. Gioco con la mia PS5 dati i numerosi giochi esclusivi che non ho sulla Xbox. E quando si guarda alla Xbox… Xbox ha un sacco di studi incredibili e questi giochi stanno arrivando ma, ho avuto alcune conversazioni con alcuni amici di Xbox Game Studios e quei giochi che hanno annunciato – Everwild, Perfect Dark, Fable – sono così lontani.

Dring ha anche scherzato sulla questione, dicendo che “potrebbe esserci una nuova Xbox quando questi giochi usciranno… Sono così lontani”.

Naturalmente, non si sa se tra questi titoli in arrivo tra tanto tempo troviamo anche State of Decay 3, Avowed o Senua’s Saga: Hellblade 2, per non parlare di gioch idi Bethesda Game Studios come The Elder Scrolls 6 e Starfield.