Notizia originale, 30/06/2021 – 15:32: Atlus ha pubblicato oggi i risultati finanziari per l’anno fiscale terminato il 31 marzo 2021, rivelando nuovi dati di vendita per la serie di Persona.

Stando ai dati della compagnia giapponese, la serie spin-off di Shin Megami Tensei (che tra l’altro vedrà l’uscita di un quinto capitolo a novembre) ha venduto in tutto 15 milioni di copie. Una buona parte delle unità vendute è legata a tre titoli in particolare, ovvero Persona 5 Royal, Persona 5 Strikers e alla versione PC di Persona 4 Golden.

Persona 5 Royal, rilasciato nel 2019 in Giappone e nella primavera 2020 in Occidente, ha venduto dal lancio 1.8 milioni di copie. A luglio 2020 Atlus aveva detto che la versione migliorata di Persona 5 aveva raggiunto le 1.4 milioni di copie vendute.

Persona-5-Strikers-alice_metaverse_9

Lo spin-off musou, Persona 5 Strikers, per PC, PS4 e Nintendo Switch ha venduto invece 1.5 milioni di copie. Rispetto all’aprile 2021, il numero di unità vendute è salito di 200.000 copie.

Infine, per quanto riguarda Persona 4 Golden su PC, questo titolo ha venduto 900.000 copie. Gli ultimi dati (aggiornati a luglio 2020) parlavano di 500.000 copie vendute, e c’è la possibilità che con il passare delle settimane si arrivi al milione. Persona 4 Golden, tra l’altro, è uno dei giochi che secondo noi dovreste comprare ai saldi estivi di Steam.

Atlus ha infine rivelato che le vendite nei mercati nordamericani, europei e asiatici hanno superato significativamente le aspettative, e che continua a mantenere un alto livello di vendita fuori dal Giappone.

Aggiornamento, 30/06/2021 – 20:39: Con un tweet pubblicato questa sera, Atlus ha annunciato che Persona 4 Golden ha venduto un milione di copie su Steam.