Kinetic Games, il team dietro all’indie horror Phasmophobia, ha pubblicato nelle scorse ore un nuovo aggiornamento che apporta diversi miglioramenti e cambiamenti al gameplay del titolo.

“Negli ultimi mesi c’è stato un branch beta con regolari aggiornamenti sperimentali”, ha detto lo studio in un post su Steam. “Con questi aggiornamenti il gioco è stato sistemato, ottimizzato e cambiato in vari modi per migliorare il gameplay per tutti.”

“Alcuni di questi cambiamenti sono abbastanza significativi, tuttavia queste modifiche sono state fatte per migliorare l’esperienza di gioco complessiva. Questo aggiornamento ora porta il gioco ad essere molto più stabile, e con questo potremo di iniziare a lavorare su nuovi contenuti.”

Per prima cosa, l’IA dei fantasmi è stata modificata: ora possono seguire i giocatori dietro ad un angolo e ascoltare le voci dei giocatori per capire dove sono. Inoltre, saranno in grado di aprire porte, armadi e serrature durante la caccia dei giocatori, e nascondersi sembra essere diventato ancora più complesso. La nuova pagina delle opzioni di accessibilità permette ai giocatori di cambiare l’audio in mono.

Phasmophobia è disponibile su PC.