Julian Gollop e Snapshot Games hanno annunciato la data di uscita delle versioni PS4 e Xbox One di Phoenix Point, il titolo di strategia a turni del 2019 (via IGN). Il gioco sarà disponibile dal 1 ottobre in una nuova Behemoth Edition.

La versione per console include i tre DLC rilasciati in precedenza, un’interfaccia utente e controlli aggiornati per una migliore esperienza, un pacchetto di armi DLC, ed un aggiornamento gratuito next-gen per PS5 e Xbox Series X che uscirà dopo le versioni last-gen. Coloro che possiedono Phoenix Point su PC potranno acquistare il quarto DLC, “Corrupted Horizons“, dal 1 ottobre.

“Phoenix Point: Year One Edition è la versione completa dell’acclamato gioco strategico del creatore di X-COM, contenente tutti i precedenti DLC, aggiornamenti e contenuti aggiuntivi.

La Terra è stata invasa. Una razza aliena mutante minaccia ciò che resta del genere umano. Solo il Progetto Phoenix, un’organizzazione segreta composta dalle menti più brillanti e dai soldati più coraggiosi rimasti sulla Terra, è in grado di respingere gli alieni e impedire la catastrofe ormai inevitabile. È compito tuo guidare il Progetto Phoenix: esegui ricerche e sviluppa nuove tecnologie, esplora un pianeta alla deriva, gestisci le risorse e combatti estenuanti battaglie.

Ma ad affrontare tutto questo non sarai solo. Le fazioni, tra cui Nuova Gerico, Synedrion, i Discepoli di Anu e altre fazioni minori, hanno i propri valori e le proprie convinzioni su Pandora. Puoi scegliere di collaborare con le fazioni tramite il sistema di diplomazia di Phoenix Point, oppure puoi distruggere tutto quello che trovi grazie alla tua potenza militare. Qualsiasi cosa sceglierai, non sarà una vittoria facile.”

Phoenix Point è disponibile su PC.