Famitsu ha pubblicato questo pomeriggio un’intervista al presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment Jim Ryan, in cui parla brevemente dei Japan Studio di Sony e dei “forti legami” della compagnia con le proprietà intellettuali e franchise giapponesi.

“Siamo davvero felici e orgogliosi dei titoli PlayStation Studios rilasciati dai nostri Worldwide Studios. Alcuni sono già stati annunciati, e altri sono in attesa di essere annunciati in futuro. Inoltre, Sony Interactive Entertainment ha forti legami con i licenziatari giapponesi, quindi in futuro vorremmo continuare a rafforzare questa cooperazione e sviluppare titoli made in Japan per i fan PlayStation di tutto il mondo,” ha detto Jim Ryan.

Questa affermazione sembra quindi diminuire la potenza delle voci di corridoio secondo cui Sony avrebbe iniziato a porgere meno attenzione verso il mercato giapponese e le IP giapponesi, che circolano già da diverse settimane oramai.

Parlando invece di Sony Interactive Entertainment Japan Studio, Ryan ha detto: “Non c’è nulla di cui io possa commentare al momento. Tuttavia, Astro’s Playroom di Team Asobi è stato davvero eccezionale. Avrò di più da dire su questo in un secondo momento.”

Cosa ne pensate?