Pokémon Masters è un titolo mobile che nonostante le iniziali perplessità ha avuto un periodo abbastanza soddisfacente… in termini di download e guadagni.

Alcuni giocatori sono rimasti delusi dall’esperienza generale riscontrata, con bug, mancanza di contenuti, decisioni di design non popolari e altri problemi. Il produttore del gioco, Yu Sasaki, ha condiviso un lungo post sul sito del titolo per parlare delle preoccupazioni e per offrire le sue scuse.

“Siamo dispiaciuti di non aver raggiunto le aspettative della community, e per questo vi chiediamo le nostre più sincere scuse,” ha scritto Sasaki. “Vogliamo che non riaccada. Sentire le opinioni da voi Allenatori ha approfondito il nostro senso di impegno per consegnare un gioco di cui tutti possiamo andare fieri. Apprezziamo tutti i feedback, sia critici che positivi.”

Sasaki ha poi spiegato che l’obiettivo principale era quello di creare un’esperienza per i fan come quella raffigurata nel primo trailer animato, ed ha elencato un numero di aree in cui il team di sviluppo si concentrerà da ora.

 

Fonte: Nintendo Life