Nei giorni scorsi si era iniziato a pensare, grazie ad una didascalia riportata sulle pagine ufficiali dei due titoli, che in Pokémon Spada e Scudo fosse possibile acquistare un abbonamento alternativo per giocare online senza dover possedere il Nintendo Switch Online. Ai microfoni di TechRadar, la casa di Kyoto ha deciso di chiarire la situazione.

“Come riportato sulle pagine dello store dei giochi Pokémon Spada e Scudo al sito ufficiale di Nintendo, una sottoscrizione a Nintendo Switch Online è richiesta per utilizzare le funzionalità online,” ha dichiarato un portavoce. “I titoli includono un’opzione in-game per iscriversi al Nintendo Switch Online per coloro che ancora non sono sottoscritti.”

La didascalia presente sulle pagine dei titoli, quindi, alludeva alla possibilità di acquistare in gioco un abbonamento al servizio online di Nintendo e non altri sistemi ideati da Game Freak per poter giocare lo stesso.

Pokémon Spada e Scudo saranno disponibili dal 15 novembre 2019.

 

Fonte: Dualshockers