Hyung-Tae Kim, il CEO dello studio coreano Shift Up, ha acquistato una PS5 per ogni membro del suo staff dopo il gameplay di Project Eve del PlayStation Showcase della scorsa settimana.

Come riportato da Daniel Ahmad, analista di Niko Partners, Hyung-Tae ha comprato 260 console per tutti i suoi impiegati dopo l’evento di giovedì scorso. Sebbene il gioco fosse stato annunciato solo per PC, PS4 e Xbox nel 2019, una versione PS5 è stata confermata al recente PlayStation Showcase.

Alla community Project Eve sembra interessare molto, e dopo aver notato il feedback dei giocatori Hyung-Tae ha scelto di ottenere queste console. A detta di Ahmad, “il CEO ha affermato di aver scelto le PS5 come regalo a sorpresa in modo che tutti i dipendenti possano giocare a Project Eve quando uscirà”.

Project Eve è un RPG sci-fi ambientato in un futuro “non troppo distante” in un mondo dove l’umanità è sparita dalla Terra dopo l’invasione di una forza misteriosa chiama NA:tives. Per reclamare la Terra, i giocatori si calano nei panni di Eve, la sopravvissuta di una squadra di paracadutisti schierata dalla Colonia.

“In un futuro non troppo distante, l’umanità viene scacciata dalla Terra dopo aver perso la guerra contro degli invasori chiamati NA:tive. Per riconquistare la Terra, i giocatori vestono i panni di Eve, la sopravvissuta della squadra di paracadutisti inviata dalla Colonia, che deve farsi strada tra potenti nemici con i suoi nuovi compagni. Vi invitiamo ad unirvi all’avventura di Eve contro queste creature sconosciute in un pianeta Terra distrutto e desolato.”

Project EVE uscirà su PC, PS4, PS5 e Xbox.