Nella giornata di ieri, Capcom aveva annunciato Project Resistance, un nome in codice di un nuovo episodio della serie di Resident Evil. Dopo poche ore, alcune immagini erano già state leakate, e mostravano quattro personaggi, due maschi e due femmine, con in mano alcune armi.

Questi screenshot e il recente post su Twitter dell’insider Daniel Ahmad, noto come ZhugeEX, hanno fatto pensare a molti un possibile ritorno di Outbreak, magari con un sequel o un remake del primo capitolo. Resident Evil Outbreak, rilasciato nel 2003 su PS2, è stato il primo titolo della serie a possedere una modalità multiplayer online. In vari livelli, quattro giocatori dovevano collaborare per portare a termine i loro obiettivi.

L’insider ZhugeEX, invece, ha pubblicato un tweet dove riporta il link del vecchio sito di Resident Evil Outbreak (visitabile cliccando qui), attualmente quasi vuoto se non per un “OK” visibile sulla pagina.

Le immagini leakate ieri ora sono visibili in una qualità decisamente migliore, anche se rimane sempre bassa. Lo scenario sempre più probabile è quello di un Resident Evil con una componente online, ed è proprio per questo che molti pensano ad un ritorno di Outbreak. Per saperne di più dovremo aspettare il 9 settembre.

 

Fonte: Dualshockers