11 bit studios, publisher di This War of Mine e Frostpunk, la sua divisione di sviluppo e Fool’s Theory hanno annunciato di essere al lavoro su Project Vitriol, un RPG narrativo e il progetto più grande di sempre della compagnia polacca.

Il budget di Project Vitriol ammonta attorno ai 17 milioni di zloty, poco più di 3 milioni e mezzo di euro, e con questa cifra il gioco sarà completamente doppiato. Inoltre, Fool’s Theory sarà in grado di utilizzare la tecnologia di motion capture per catturare i movimenti dei personaggi. 11 bit studios ha detto che Project Vitriol sarà rivelato questa estate.

“Il nostro gioco è un RPG narrativo profondo e moralmente ambiguo”, ha dichiarato Jakub Rokosz, CEO di Fool’s Theory e responsabile del progetto, in un comunicato stampa. “Ma lasciatemi svelare un po’ della vera essenza: il gioco riguarda il lato esoterico della realtà, quella parte oscura del mondo che la maggior parte di noi non vede e di cui non è consapevole. Ma l’oscurità è lì, in agguato dietro ogni angolo. Ci osserva da vicino dall’ombra e, che lo sappiamo o no, ci fa pagare il suo tributo, assicurandosi che avremo un debito da pagare.”

“La storia di Vitriol inizia in un luogo e in un tempo in cui realtà, folklore, energia e misticismo si incontrano in un crogiolo: la Varsavia dell’inizio del XX secolo, sotto lo zar imperiale russo. Il reveal globale di Project Vitriol è in arrivo quest’estate!”.