GamingTalker è alla ricerca di collaboratori, per saperne di più visita questa pagina!

Microsoft continua ad aggiungere nuovi titoli al suo servizio di streaming Project xCloud, ed è probabile che tra qualche mese vedremo il suo arrivo in altri paesi come l’Italia.

Secondo l’insider Brad Sams, che ha realizzato un video interamente dedicato a questa questione, la casa di Redmond starebbe lavorando alla possibilità di permettere ai giocatori di fare lo streaming di giochi PC come GeForce Now di Nvidia. I dettagli sembrano essere scarsi al momento, ma un annuncio ufficiale sarebbe molto vicino secondo alcune voci.

Così facendo, Microsoft potrebbe dare ancora più libertà agli utenti che non possono permettersi un PC abbastanza potente da poter sostenere alcuni titoli che richiedono molta potenza grafica e non solo.

Si tratterebbe, inoltre, di un altro punto di forza rispetto al suo concorrente Google Stadia, e la compagnia americana potrebbe anche approfittare della situazione che ha portato alla rimozione dei cataloghi di publisher come Activision e Bethesda da GeForce Now.

Project xCloud dovrebbe uscire dalla beta nel corso di quest’anno su PC, iOS e Android.