Come avviene praticamente ogni mese ora, sono emersi in rete in anticipo i titoli che potrebbero entrare a far parte della lineup di PlayStation Now ad inizio settembre 2020.

Come di consueto questi giochi provengono dal blog giapponese PlayStation, pertanto nonostante si possa sperare che arrivino alcuni, non è detto che tutti possano fare il loro debutto nel servizio, magari per problemi di licenze piuttosto che esclusività in certe regioni.

Secondo quanto riportato dal PS Blog del Giappone, dunque, i giochi pronti ad arrivare in PlayStation Now sono ben quattro, ovvero Final Fantasy 15, l’ultimo capitolo della serie di casa Square Enix, Resident Evil 7: Biohazard, che è quello su cui abbiamo qualche dubbio siccome è presente in Xbox Game Pass, l’horror di Bloober Team Observation e infine WWE 2K19.

Resident Evil 7 Biohazard dovrebbe rimanere disponibile solo per due mesi, dal 1 settembre al 30 novembre 2020, mentre Final Fantasy 15 dovrebbe restare fino al 1 marzo 2021. Nessun limite di tempo, invece, per gli altri due giochi.

Cosa ne pensate? È una lineup plausibile per voi oppure pensate che qualcosa non ci sarà e sarà sostituito da Sony nel nostro paese?

Fonte: PS Blog JA