Negli ultimi mesi abbiamo visto Sony rilasciare alcuni giochi per PlayStation 5 al lancio sul PlayStation Plus, il suo servizio ad abbonamento che, mensilmente, offre una lineup di titoli “gratuiti”. A quanto pare, questa strategia funziona, e la compagnia giapponese continuerà a sfruttarla.

A dirlo è Jim Ryan, capo di PlayStation, in una nuova intervista rilasciata a GQ. Ryan ha spiegato che la società prevede di continuare a pubblicare nuovi giochi direttamente sul PS Plus. Questo è già accaduto con due giochi, Destruction AllStars a febbraio (questo mese) e Bugsnax a novembre, al lancio di PS5.

Ryan ha detto che Sony ritiene che il lancio diretto su PS Plus sia un “modo molto interessante e innovativo di pubblicare giochi”. Ryan ha poi continuato: “Funziona per noi come publisher e sappiamo che gli abbonati a PlayStation Plus amano questa strategia”.

Nella stessa intervista, il giornalista di GQ ha citato delle statistiche di Sony che rivelano che l’87% delle persone con una PS5 sono abbonate a PS Plus. I giochi gratuiti PS Plus di febbraio sono Destruction AllStars, Concrete Genie e Control: Ultimate Edition, mentre quelli di marzo, se tutto va bene, dovrebbero essere annunciati domani.