Esattamente oggi cinque anni fa, il 13 ottobre 2016, veniva rilasciato sul mercato il PlayStation VR, il visore per la realtà virtuale di Sony creato appositamente per PlayStation 4. Ed ora, in occasione del suo quinto anniversario, Sony ha rivelato quali sono i giochi più giocati sulla piattaforma.

Con più di 500 giochi disponibili per PS VR, Sony ne ha scelti cinque per stilare la classifica: Rec Room, Beat Saber, PlayStation VR Worlds, The Elder Scrolls V: Skyrim VR e Resident Evil 7: Biohazard. Nelle diverse regioni del mondo la classifica è leggermente diversa, però. In Nord America, ad esempio, Job Simulator e Firewall: Zero Hour sono molto giocati, mentre ai giapponesi piace particolarmente Gran Turismo Sport. I giochi PS VR più giocati per regione sono i seguenti:

  • Europa
    • Rec Room, PlayStation VR Worlds, Beat Saber, The Elder Scrolls: Skyrim VR, Resident Evil 7: Biohazard
  • Nord America
    • Rec Room, Beat Saber, The Elder Scrolls V: Skyrim VR, Job Simulator, Firewall: Zero Hour
  • Giappone
    • Resident Evil 7: Biohazard, The Elder Scrolls V: Skyrim VR, PlayStation VR Worlds, Beat Saber, Gran Turismo Sport

ps_vr_most_played_5_years

Inoltre, per celebrare questo traguardo, Sony ha scelto di fare un regalo. A partire da novembre gli abbonati al PlayStation Plus riceveranno tre giochi extra per PS VR senza alcun costo aggiuntivo. Maggiori dettagli sull’iniziativa saranno forniti prossimamente.

“Il futuro di PS VR ci riserva moltissimi giochi, alcuni dei quali già in sviluppo come Moss: Book II, Wanderer, After the Fall, Humanity, Puzzling Places, Zenith: The Last City e altri ancora. I giochi creati per PS VR da alcuni degli sviluppatori più capaci del nostro settore, che amano mettersi costantemente alla prova per regalarci esperienze incredibili,” ha dichiarato Sony.

Un visore per la realtà virtuale per PlayStation 5 è attualmente in sviluppo, ma al momento non ne sappiamo molto.