La schermata iniziale di PS1 è certamente una delle immagini più iconiche di quella generazione di console, ma a quanto pare ha nascosto un segreto per davvero tanto tempo.

Nelle scorse ore, infatti, qualcuno ha scoperto (via Kotaku) che il logo di PS1 è un modello 3D trasformato visivamente in uno 2D. Inoltre, la P e la S di PlayStation sono due parti completamente separate, e non una unica come inizialmente si pensava.

La scoperta arriva da una pagina wiki dedicata a Fearful Harmony, un glitch che si verifica quando si prova a riprodurre il contenuto di un disco non PlayStation nella propria PS1. Quando si verifica Fearful Harmony il logo di SCE appare come previsto, ma l’icona PS no, sostituita invece da delle strane linee e forme. Il logo PS viene caricato solamente se il disco passa un test per verificare che il disco inserito è di un gioco PlayStation. Se il disco viene riconosciuto, allora il logo 3D viene caricato dal disco.

Alcuni utenti di Twitter hanno provato a ricreare il logo con l’Unreal Engine e a fare dei test con il movimento della camera al boot. E di certo è strano vedere il logo PS da un’altra prospettiva, questo è ovvio.