In una recente intervista con il sito giapponese AV Watch, il vicepresidente di Sony Interactive Entertainment, Hideaki Nishino, ha confermato che il periodo di transizione da PS4 a PS5 dovrebbe durare circa 3 anni. Durante quel periodo di tempo, Sony rilascerà un mix di esclusive next-gen e versioni cross-gen in arrivo anche sulla console di questa generazione.

“In termini di compatibilità, è importante spostare i titoli PS4 su PS5, ma ho insistito sul fatto che la compatibilità futura (fornendo gli stessi titoli di PS5 a PS4) è importante”, ha detto Nishino. “Il pensiero attuale è che il passaggio da PS4 a PS5 richiederà circa tre anni. Nel frattempo, come posso continuare ad acquistare giochi su PS4? I giochi acquistati possono essere riprodotti su PS5? Questo è importante.”

“A un certo punto, chiediamo agli sviluppatori di sviluppare sulla premessa della ‘cross-generation’ di PS4 e PS5. Ovviamente, dobbiamo anche migliorare la libreria per renderlo più facile,” ha aggiunto Nishino.

Una prima versione di questo piano è già stata predisposta con giochi come Spider-Man Miles Morales e Horizon: Forbidden West in uscita sia su PS4 che su PS5. Altri titoli come Demon’s Souls Remake saranno invece esclusiva PlayStation 5.

Fonte: AV Watch | Via: TweakTown