Anche PS5 non avrà l’uscita audio ottica proprio come Xbox Series X, almeno secondo quanto riportato da Destructoid e non da Sony stessa.

La conferma non è appunto arrivata direttamente da Sony, perché la compagnia giapponese deve ancora mostrare il retro della PS5. Invece, il produttore di cuffie Astro ha rivelato alla stampa quali dei suoi vari headset funzioneranno con PS5 e Xbox Series X.

In un briefing a cui ha partecipato Destructoid, Astro ha confermato che offrirà uno splitter da HDMI a ottico su PS5. L’unità divide il segnale audio da HDMI consentendo il passthrough 4K per il video. Astro afferma che l’adattatore non introduce alcun ritardo nel segnale e supporta HDMI 2.1 e HDCP.

La notizia non è particolarmente sorprendente; l’audio ottico non viene più utilizzato da tempo. Ovviamente serviva a uno scopo, che era quello di far uscire l’audio dall’HDMI, lasciando quest’ultimo dedicato al video. Alcune configurazioni si basavano sull’avere entrambe connessi contemporaneamente, alternando le sorgenti audio nelle dashboard delle console.

Cosa ne pensate? PS5 uscirà a fine anno, e il ray tracing sarà mostrato presto in un evento degli sviluppatori.

Fonte: Destructoid