La PS5 è in mano ai giornalisti negli ultimi giorni, ed è normale che i media chiedano qualche chiarimento oppure qualche questione a Sony. Alla redazione di IGN Italia, però, la compagnia giapponese ha svelato che la console non sarà in grado di supportare una delle tante risoluzioni nativamente, ovvero 1440p.

Il sito italiano riporta che i rappresentanti di Sony hanno confermato che il 1440p nativo non è supportato dalla PS5, ma che gli utenti possono comunque collegare uno schermo 1440p alla console per giocare. In questo caso, ci sarebbe un upscaling al 4K o un downscaling al 1080p, questo non è ancora chiaro.

“PS5 non supporterà la risoluzione nativa a 1440p, una risoluzione sicuramente “ininfluente” per la maggior parte dei giocatori, ma molto “cara” ai PC gamer,” si legge su IGN Italia.

In precedenza si sperava che la PS5 supportasse i 1440p dopo che il produttore di monitor Benq lo aveva suggerito in una descrizione di un prodotto sul suo sito ufficiale. Ahimè, sembra che non sia così.

PS5 sarà disponibile dal 19 novembre.

Fonte: IGN IT