Proprio in questi minuti, Sony America ha confermato alla redazione di The Verge che lo slot per l’espansione dello spazio di memoria presente su PlayStation 5, che apparentemente sarà di poco più 600GB, non potrà essere utilizzato al lancio della console siccome non sarà supportato dalla piattaforma.

Al Day One, non si potrà espandere ulteriormente lo spazio di archiviazione fornito dalla console next-gen di Sony, che ricordiamo essere un SSD. Sony spiega a The Verge che tutto questo è “riservato per un futuro aggiornamento“, lasciando pensare che la compagnia debba ancora risolvere qualche questione prima di darci ulteriori informazioni su questo, a differenza di Xbox Series X/S che sin da subito avranno il supporto alle schede di espansione di Seagate.

Inoltre, l’utente di Twitter Nibellion ha recentemente pubblicato un post sul social network dove svela di aver trovato tre interessanti video caricati dal canale YouTube di PlayStation Support che illustrano alcune funzionalità di PS5, tra cui le impostazioni consigliate, come utilizzare il proprio account e il trasferimento di file da PlayStation 4 a PlayStation 5.

Nel caso in cui voleste schiarirvi un po’le idee su queste esatte funzionalità, dunque, non dovrete far altro che premere i link presenti qui sopra. Nelle impostazioni consigliate, tra l’altro, si trova una sezione dedicata ai “Game Presets“, che ci faranno scegliere modalità di performance, difficoltà, sottotitoli e audio che preferiamo siano applicate a tutti i giochi e non solo ad alcuni, per evitare di fare tutto manualmente.

PS5 sarà disponibile dal 19 novembre in Europa.