Nel caso in cui non lo sapessi, se possiedi una PlayStation 5 e hai un abbonamento al PlayStation Plus attivo, potrai non solo ottenere i prossimi giochi gratuiti di dicembre del servizio online, ma anche riscattare e giocare a 20 ottimi titoli per PlayStation 4 grazie all’iniziativa PlayStation Plus Collection. È un ottimo regalo per i primi utenti della nuova generazione e puoi effettivamente goderti tutti i giochi sulla precedente console della compagnia una volta che li hai riscattati.

L’arrivo della PlayStation Plus Collection ha però fatto accendere la lampadina ad alcuni giocatori piuttosto furbi, siccome hanno iniziato a vendere l’accesso al loro profilo PSN su PS5 per consentire ad altri account di riscattare i giochi della collezione e poi goderseli sulla propria PS4, il tutto dietro congruo pagamento. In Malesia, il proprietario di una console di nuova generazione addebitava circa 8 euro per aggiungere tutti i giochi alla libreria dell’account di un cliente, che sarà anche poco, ma rimane disonesto e illegale.

Alcuni primi utenti hanno già accumulato oltre 50 clienti e il gigante giapponese ha capito che qualcosa non andava e ha scelto di iniziare a bannare i loro account. Per il venditore, è un ban permanente, mentre coloro che hanno acquistato l’accesso ai giochi della PS Plus Collection hanno ricevuto un ban di due mesi.

Che ne pensate?

Fonte: Gamerbraves