PlayStation 5 potrebbe diventare la console più di successo di Sony, stando alle previsioni interne della compagnia giapponese.

Come rivelato dal CEO Kenichiro Yoshida durante una riunione con gli azionisti (via ResetEra), Sony starebbe cercando di accelerare la produzione di nuove unità di PS5 per il prossimo anno fiscale. Inoltre, prevede di vendere più di 22.6 milioni di console all’anno. Questo vedrebbe le vendite di PS5 raggiungere il totale più alto di sempre nella storia di PlayStation.

Yoshida ha rilasciato questa affermazione considerando le vendite della PS5 originale, che è riuscita a vendere 22.6 milioni di unità all’anno. La dichiarazione di Yoshida va anche a dare forza a quella di Jim Ryan del mese scorso, in cui ha detto che Sony si “assicurerà che l’anno fiscale 2022 sarà il più importante per le vendite della console”.

Secondo un report di Finbold pubblicato ad inizio mese, Sony ha venduto 8.6 milioni di unità di PS5 in tutto il mondo. Nel 2020 Sony ha confermato di aver venduto 4.5 milioni di unità, e non siamo attualmente a conoscenza dei numeri ufficiali aggiornati.