La Stagione 11 di PUBG prenderà il via alla fine di questo mese su PC, e ci saranno parecchie novità, a partire dalla mappa Paramo.

In arrivo il 31 marzo su PC e l’8 aprile su console, la Stagione 11 di PUBG riporterà Paramo nelle partite normali e personalizzate con alcuni miglioramenti: è stata aggiunta una postazione casuale, ed è stato aumentato il tasso di generazione per la stanza segreta e l’elicottero dei pacchi viveri. Ci sarà anche un miglioramento dei terreni e aggiunta di una copertura del campo extra.

Una delle vere novità della Stagione 11 di PUBG è il salvataggio di emergenza. Con questa funzionalità, quando si esegue il salvataggio viene rilasciato un pallone Fulton dalla sua custodia. Un aeroplano arriverà 60 secondi dopo che il pallone si è gonfiato e si è sollevato in aria. Durante questo periodo, fino a 4 giocatori possono attaccarsi alla sua corda. Dopo che l’aeroplano sarà arrivato, afferrerà il pallone, isserà i giocatori e si dirigerà verso il centro della zona sicura.

I giocatori possono staccarsi dalla corda e paracadutarsi a terra in qualsiasi momento durante il volo. Il salvataggio di emergenza non può essere utilizzato prima del primo cerchio e dopo il quarto cerchio. Inoltre, non potrà essere utilizzato al chiuso, sui traghetti o sui treni. Il salvataggio di emergenza è disponibile solo su Erangel, Miramar, Sanhok e Vikendi. PUBG Corp lo descrive come un modo utile per superare la zona blu o trovare un’area remota da saccheggiare, ma spiega che è anche un oggetto pesante e può attirare l’attenzione dei giocatori vicini.

Vale anche la pena notare che le stagioni classificate dureranno due mesi, il che significa che non saranno sincronizzate con i Survivor Pass.

PUBG è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia.