In Rainbow Six Extraction possiamo aspettarci di vedere la maggior parte degli Operatori di Rainbow Six Siege, sparatutto da cui è tratto questo multiplayer PvE. Ma ce ne saranno di nuovi, creati appositamente per questa nuova esperienza? A quanto pare no.

In un’intervista rilasciata al sito The Loadout, il game director Patrik Méthé ha spiegato che Rainbow Six Extraction non aggiungerà nuovi Operatori al mondo di Rainbow Six. “Con l’enorme numero di operatori ora disponibili su Siege, avevamo più che abbastanza opzioni a nostra disposizione per essere sicuri di coprire tutti gli angoli”, dice.

Il team di Extraction ha discusso la creazione di nuovi personaggi, ma alla fine ha deciso che era più interessante portare quelli già conosciuti in un contesto completamente nuovo. Inoltre, questo formato permette al team di “aggiungere nuovi strati di storia e di gettare una nuova luce su di loro”. “Extraction è uno scenario ‘cosa succederebbe se’ nell’universo di Rainbow Six”, continua Méthé. “Sappiamo che l’universo di Rainbow Six è abbastanza ricco da offrire diverse strade per sviluppare una sua storia, senza limitarci in una sola direzione”.

Parlando sempre di Rainbow Six Extraction, Ubisoft ha pubblicato nelle scorse ore un video gameplay in co-op del gioco con protagonisti King George e NarcolepticNugget. Il filmato è visibile qui sotto.

Rainbow Six Extraction uscirà su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S il 16 settembre.