Con un tweet pubblicato nelle scorse ore, Insomniac Games ha confermato che Ratchet & Clank: Rift Apart avrà una modalità grafica che lo farà girare a 60 FPS con il ray-tracing attivo.

Questa modalità, chiamata Performance RT, sarà disponibile per tutti coloro che scaricheranno l’aggiornamento del day one. Lo sviluppatore ha pubblicato una breve clip che mostra come gira Ratchet & Clank: Rift Apart a 60 FPS con il ray tracing abilitato, ed è visibile di seguito.

Rispondendo ai fan su Twitter, Insomniac ha detto che tutto questo è possibile grazie ad “una risoluzione di base dinamica che poi passa attraverso il nostro processo di ‘iniezione temporale’ per ottenere un’immagine 4K”. Lo studio ha già fatto questo con Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, il suo ultimo gioco, ma la funzionalità è stata aggiunta dopo il lancio.

Ratchet & Clank: Rift Apart sarà disponibile per PS5 dall’11 giugno. Recentemente il team ha pubblicato un video in cui mostra l’evoluzione della serie, lo avete visto?