Manca poco più di un mese ad Halloween, ma sembra che Rockstar Games stia già pensando a che cosa aggiungere per l’occasione in Red Dead Online, componente multiplayer di Red Dead Redemption 2. E forse sono in arrivo gli zombie.

I dataminers del canale YouTube Red Dead Guides hanno pubblicato nelle scorse ore un nuovo video, visibile in calce alla notizia, dove hanno affermato di aver esplorato nuovi file di gioco e di aver scoperto quasi 50 diversi modelli di zombie che non sono ancora stati rilasciati. Dato che ottobre arriverà presto, tutto questo presumibilmente verrà sfruttato per un evento di Halloween nel gioco.

I modelli sono etichettati come “Army of Fear“, ma non è chiaro se verranno utilizzati per una nuova modalità di gioco o per qualche revisione temporanea più ampia di Red Dead Online, non raro per titoli multiplayer di questo tipo. Il gioco ha ricevuto continui aggiornamenti che hanno aggiunto cose come missioni, eventi di caccia e nuovi equipaggiamenti, ma questo potrebbe essere sufficiente per attirare nuovamente l’interesse degli ex giocatori.

La serie di Red Dead non è estranea ai non morti. Un’espansione chiamata Red Dead Redemption: Undead Nightmare venne rilasciata nel 2010 per il primo capitolo della serie, appena cinque mesi dopo il gioco principale. IL DLC ha aggiunto una nuova campagna con zombie al gioco che si adattava sorprendentemente bene all’ambientazione occidentale.

Red Dead Online è disponibile su Google Stadia, PC, PS4 e Xbox One.