In occasione del rilascio dell’aggiornamento Blood Money, pubblicato questo martedì, Rockstar Games ha scelto di rendere Red Dead Online, la componente multiplayer di Red Dead Redemption 2, giocabile su PS4 e PS5 senza PlayStation Plus.

Chi non possiede una sottoscrizione attiva al servizio ad abbonamento di Sony, infatti, potrà giocare a Red Dead Online senza alcuna limitazione fino al 26 luglio. Si tratta di un periodo di poco più di due settimane in cui è possibile provare il gioco Rockstar anche senza dover pagare l’accesso online.

Chi gioca su Xbox, invece, dovrà continuare ad avere un abbonamento attivo ad Xbox Live Gold. È necessario notare, però, che il titolo è incluso in Xbox Game Pass, pertanto chi possiede Xbox Game Pass Ultimate non dovrebbe preoccuparsi di molto.

“I giocatori su PlayStation possono giocare a Red Dead Online senza un abbonamento a PlayStation Plus dal 13 al 26 luglio,” si legge nel post del Rockstar Newswire.

“Dai forma al tuo percorso combattendo uomini di legge, bande di fuorilegge e feroci animali selvatici per farti una vita nella frontiera americana. Costruisci un accampamento, viaggia in solitaria o forma una Posse ed esplora dalle innevate montagne del nord alle paludi del sud, dagli avamposti remoti alle fattorie e città frenetiche. Insegui ricercati, caccia, pesca e commercia, vai alla ricerca di tesori esotici, gestisci la tua distilleria di moonshine illecita, o intraprendi il Ruolo del Naturalista per imparare i segreti del mondo animale e molto altro, in un mondo dall’incredibile profondità e dettaglio.”

Red Dead Redemption 2 è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia.