Siamo tutti a conoscenza del fatto che la Nintendo Switch non è una console molto potente, se confrontata a PS4 o Xbox One, ma il recente arrivo dei porting di titoli come Overwatch, Wolfenstein 2 ed il futuro Doom Eternal ha fatto capire ad alcuni che, se nelle mani giuste, questa piattaforma è in grado di sostenere molto lavoro.

Una recente rivelazione del giocatore TezFunz2 ha acceso le speranze per una possibile versione per la console ibrida della casa di Kyoto di Red Dead Redemption 2, l’ultima opera di Rockstar sbarcata, dopo un anno di esclusività temporanea, su PC quasi due mesi fa.

Tramite un tweet, TezFunz2 ha svelato di aver trovato nei file di gioco l’immagine del controller Pro di Nintendo Switch, ma non dei JoyCon.

L’immagine è trasparente, per vederla è necessario aprire il tweet.

Al momento non è chiaro se tutto questo stia a significare un imminente porting per la piattaforma del titolo di Rockstar, o se più semplicemente il team di sviluppo sia al lavoro per supportare il controller su PC. Nel caso la prima ipotesi dovesse essere confermata in un futuro, sarà molto curioso capire quale studio avrà il compito di realizzare questo complicato porting.

Intanto, lo sapevate che Take-Two, publisher di Red Dead Redemption, ha aperto una causa legale allo sviluppatore di un porting per PC del prequel di Red Dead Redemption 2?

Fonte: Nintendo Life